LA MERENDA AL PARCO RENDE FELICE I BAMBINI E ANCHE NOI – PAROLA DI MAMMA


Tommy and Mom / mercoledì, Giugno 19th, 2019
 

Dopo una giornata di scuola, ai bambini piace ritrovarsi insieme a giocare al parco.

Un momento davvero speciale di condivisione.

Qualche giorno fa, con mio figlio, dopo scuola, ci siamo recati al parco comunale, come quasi sempre facciamo.

Questa volta però, in accordo dal giorno prima con altre mamme, abbiamo deciso di portare ognuno di noi qualcosa, per condividere insieme il momento della merenda.

Ho avuto la mattinata libera e così, mi sono cimentata nella preparazione di morbidissimi panini al latte e biscotti al Nesquik. *seguiranno ricette

Quando prepari tu stessa qualcosa, soprattutto per tuo figlio e per gli altri bambini, credetemi, l’amore che si miscela con gli ingredienti, divengono una ricetta straordinaria.

Un’altra mamma ha portato l’anguria che è sicuramente stato il pezzo forte della giornata.

I bambini erano felicissimi ed erano lì, tutti insieme a gustarsi ogni morso e noi adulti ci siamo goduti questo semplicissimo e gioioso momento insieme a loro, chiacchierando e assaporando l’estate nel cibo e questi sono momenti bellissimi che aiutano a recuperare il sorriso e riempiono le tue giornate, anche quando magari, sono partite un po’ storte.

E voi, come fate la merenda?

5 Commenti a “LA MERENDA AL PARCO RENDE FELICE I BAMBINI E ANCHE NOI – PAROLA DI MAMMA”

  1. Meraviglioso l’aspetto ludico della preparazione dei cibi, è un momento intimo che rafforza i legami tra genitore e figlio, sempre.
    Bellissimo il fatto in sé della condivisione! È un grandissimo arricchimento, sempre!
    Sentirsi parte di un gruppo è fondamentale per una crescita sana ed è importantissimo per l’educazione al vivere nel sociale, con regole, seppur delicate ma ferme.
    Fondamnetale tra queste il rispetto reciproco che deve essere introdotto da subito nel sano percorso del proprio bambino.
    Complimenti!

     
  2. Avendo un ragazzino di 11 anni, non posso che essere d’accordo con te. È anche un modo per distoglierlo dai tanto amati videogiochi

     

I Commenti sono chiusi.