VI RACCONTO DI ME

Benvenuti nel mio blog. Mi presento. Sono Mara, ho quasi 31 anni e sono mamma di Tommaso che ha compiuto i 5 anni il 1 marzo.

Da quando sono uscita da scuola, ho sempre lavorato con contratti saltuari, ma devo essere sincera ho sempre avuto la fortuna di lavorare, fino a quando nel 2013 sono rimasta incinta di Tommaso e le cose sono completamente cambiate.

In quel periodo, mi sono resa conto che dovevo rimboccarmi le maniche e mi sarei dovuta inventare qualcosa per crearmi una stabilità economica sì, ma anche emotiva e garantire io stessa un futuro a mio figlio, senza più pretendere nulla da nessuno.

Con difficoltà, mi sono messa in gioco e ho iniziato a pensare a cosa potesse davvero piacermi e che cosa avrei dovuto fare affinché le mie passioni potessero divenire anche il mio lavoro.

Musica, arte e radio sono sempre state mie compagne di vita e a quel punto ho deciso di informarmi attraverso delle ricerche su internet, cosa potesse fare al caso mio.

Trovata la soluzione (Tommaso aveva 3 mesi), ho incominciato a trasmettere online la mia prima web radio decidendo di dare spazio ad artisti emergenti e indipendenti. Quando ho iniziato io, la web radio non era ancora così in voga, quindi c’è stato davvero un percorso lungo da percorrere affinché potessi concretizzare e fondere all’unisono lavoro e passione. Ci sono stati molti fallimenti, tante ricadute, ma con il tempo, la tenacia e la determinazione ce l’ho fatta.

Oggi, nel 2019 (e questo lo devo in primis a mio figlio), ho una web radio affermata, consolidata con il mio compagno che è anche il mio migliore amico, con il quale condivido tutto, lavoro e passione e inoltre è un cantante, chitarrista, quindi si incastra tutto alla perfezione. Ho uno staff davvero avvincente e collaborativo, con una grande famiglia di artisti emergenti e indipendenti che si affidano a noi, personaggi popolari che intervengono durante le trasmissioni in diretta e ci raccontano le loro storie e un pubblico davvero gratificante che interviene in chat rendendo il tutto decisamente più bello, più vero, più concreto e più affascinante.

Perchè Tommy and Mom?

Devo tutto a lui.

Cercherò di essere breve.

Fin da molto giovane, ho sempre sofferto di panico e me lo sono trascinato dietro fino a quando ho avuto la fortuna di diventare mamma di Tommaso e grazie a lui ho superato e sconfitto moltissimi timori.

Ci ricasco ancora, credetemi, ma cerco di andare avanti e guardare sempre oltre, perché lui viene prima di tutto e di tutti, è la mia forza e senza di lui probabilmente avrei buttato già da tempo all’aria sogni e progetti, o forse, non avrei neanche mai pensato di fare davvero qualcosa per me stessa. Ho avuto bisogno di lui per credere davvero in me e ora so che posso donargli un futuro più stabile anche a lui.

Posso dire di essere una donna, una mamma che ce l’ha fatta e vorrei essere di sostegno con la mia storia per dire a tutte le donne, mamme e non che si sentono un puntino nell’universo:

“Tu sarai chi vorrai. Tu farai ciò che sognerai” (M.Sintonia)

Fate vostra questa frase e andrete ovunque vogliate! Fatelo per voi stesse! Fatelo per i vostri figli!

Non solo radio…

Sono un’appassionata dell’arte e del fai da te. Sono inoltre diplomata in grafica pubblicitaria quindi, colori, fotografie, disegni, materiale da riciclo riempiono le mie giornate sia lavorativamente che per passione insieme alla radio e al progetto LimiteSintonia. Mi cimento anche in cucina, ma non sono una professionista. Lo faccio per hobby e divertimento e spesso preparo con mio figlio che mi aiuta e nel frattempo giochiamo e condividiamo del sano tempo insieme.

GRAZI A TUTTI COLORO CHE MI SOSTENGONO OGNI GIORNO E SPESSO CI CREDONO PRIMA E PIù DI ME.