WEEK END “QUASI” FUORI PORTA


Tommy and Mom / martedì, Maggio 28th, 2019
 

Chi l’ha detto che per stare in relax e passare un po’ di tempo con la famiglia bisogna andare lontano?

Abbiamo passato un fine settimana davvero intenso.

Scatto di Antonio Baratè

Ieri vi ho parlato della recita scolastica di fine anno che si è tenuta sabato 25 maggio. Ma quello è stato solo l’inizio.

Al termine del rinfresco, per festeggiare tutti insieme la chiusura dell’anno scolastico, in quanto rappresentante, giustamente, ho dovuto restare a sistemare.

I bambini tendenzialmente si scocciano quando devono attendere, quindi per finire il prima possibile, ho chiesto aiuto anche al mio ex marito (papà di Tommaso) di restare a darci una mano.

Pensate sia bastato? Certo che no.

Tommaso era li a giocare con un suo compagno a cui è particolarmente legato e in comunella hanno incominciato a esporre tutta una serie di programmi che avrebbero voluto svolgere nell’arco della giornata.

Data l’impazienza e la voglia di stare comunque tutti insieme (perché anche a me scocciava un po’ terminare in quel momento quella giornata partita gioiosa e festosa), abbiamo deciso di proseguire la giornata stando insieme a mangiare con i nostri amici nonché genitori di questo amichetto, compagno di classe di Tommaso. A quel punto, ha incominciato ad avviarsi verso casa con loro.

Finito di sistemare, ci rechiamo anche noi a casa dei nostri amici. Pranziamo tutti insieme e nel pomeriggio ci rechiamo al parco comunale dove ci siamo davvero divertiti un sacco e dove anche noi adulti siamo tornati bambini giocando sulle altalene insieme a loro.

Verso tardo pomeriggio, concludiamo il tutto con una dolcissima merenda chiamata gelato e tra quattro chiacchiere e due risate organizziamo per il giorno dopo.

Che domenica bestiale!

Domenica 26 maggio ore 9.00 sveglia.

Ci prepariamo e facciamo colazione.

Ore 10.30 parco in compagnia.

Ore 12.00 a pranzo dai nonni. C’erano anche gli zii e la bisnonna (ossia la mia mitica nonna).

Ore 14.30 votazioni europee (e per quanto mi riguarda anche comunali).

Ore 15.00 ritrovo al parco comunale con gli amichetti, da dove si stabilisce di recarci presso “Villa Annoni” a Cuggiono (MI), un piccolo paese vicino a noi. Oltre ad essere una struttura storica e affascinante, “Villa Annoni” è circondata da un immenso parco, tanto verde, tanti animali, tante piante e tanti fiori. Una vera boccata di aria sana e fresca. Per i bambini uno spazio immenso dove potersi sentire liberi, senza pericoli, di giocare.

Abbiamo fatto un sacco di incontri ravvicinati e abbiamo trovato più di un quadrifoglio.

I colori della natura sono davvero magici.

Questo pavone era libero e passeggiava in mezzo a noi

Viviamo in una zona che poco ha a che fare col turismo, ma ci sono posti come questo, che meritano di essere visitati, tanto più che presso questa storica villa, è stata registrata un’edizione di “Bake off Italia” condotto da Benedetta Parodi. Si possono inoltre, organizzare feste e cerimonie.

Tutto immerso nella nostra straordinaria natura con la quale dovremmo stare in contatto molto più spesso.

I bambini si sono divertiti un sacco e noi ci siamo davvero rilassati. Siamo stati bene, in compagnia e con la natura.

E voi, quali posti meravigliosi ci consigliate da visitare vicino casa vostra?

[yasr_visitor_votes null size=”large”]

2 Commenti a “WEEK END “QUASI” FUORI PORTA”

  1. Ma che magnifico weekend, davvero un momento di spensieratezza da passare in famiglia, lontano da occhi indiscreti e problemi

     

I Commenti sono chiusi.